Jannik Sinner vola a Parigi

Jannik Sinner vola a Pairigi

Jannik Sinner va a caccia al Roland Garros, secondo Slam della stagione, al via domenica 26 maggio sui campi in terra battuta ai bordi del Bois de Boulogne. Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’altoatesino lascerà in giornata Monte Carlo per dirigersi verso la capitale francese.

Il numero due del mondo aveva ripreso gli allenamenti nel Principato nei giorni scorsi dopo l’infortunio subito all’anca destra, che lo ha costretto a ritirarsi dal Masters 1000 di Madrid, in cui avrebbe dovuto affrontare Felix Auger-Aliassime ai quarti di finale, e soprattutto a dover rinunciare al torneo di casa, gli Internazionali d’Italia.

Il fatto che Sinner si rechi a Parigi non significa automaticamente che l’azzurro disputerà lo Slam parigino ma lascia sicuramente dei segnali molto incoraggianti circa la sua presenza. Nella giornata di martedì non è previsto un allenamento sui campi del Roland Garros. Jannik, infatti, non è nel programma pubblicato dagli organizzatori a differenza di Rafael Nadal, Holger Rune e Andrey Rublev.

A Parigi Sinner insegue anche la prima posizione nel ranking mondiale, al momento ancora occupata da Novak Djokovic, che però deve difendere il titolo del Roland Garros, mentre Sinner ha pochi punti da difendere, essendo stato eliminato al secondo turno nella scorsa edizione dal tedesco Daniel Altmaier.

Articoli correlati

P