Jannik Sinner: "Ma quale schiena, ho fatto un casino"

Il tennista altoatesino non cerca scuse: "E' colpa mia".

25 Febbraio 2021

Il tennista altoatesino non cerca scuse: "E' colpa mia".

Janni Sinner è uscito immediatamente a Montpellier, sconfitto dallo sloveno Aljaz Bedene in tre set. Il tennista azzurro è stato penalizzato dai problemi alla schiena nel terzo set, che non gli hanno permesso di giocare al meglio nel tie-break.

L'altoatesino però non vuole trovare scuse: "Il mal di schiena non ha inciso affatto, è al 100 % colpa mia e del mio gioco. Quando ci siamo sfidati a Melbourne sono stato molto più aggressivo, oggi ho fatto un casino ed è una giornata davvero dura per me".

"Devo imparare da questa sconfitta, la mia idea di gioco odierna era sbagliata. Sono senza parole e non so dirvi precisamente perché oggi ho perso. Nei prossimi giorni parleremo con il mio coach e proverò a capire precisamente dove ho sbagliato".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesIrresistibile Sinner: batte Rublev ed è in semifinale
Irresistibile Sinner: batte Rublev ed è in semifinale
©Getty ImagesLa Francia non ne può più di Benoit Paire
La Francia non ne può più di Benoit Paire
©Getty ImagesFabio Fognini mantiene la promessa e va fino in fondo
Fabio Fognini mantiene la promessa e va fino in fondo
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida