Jannik Sinner fissa l'appuntamento con le Finals

Il tennista bolzanino commenta la propria ascesa ed esalta Berrettini.

Mentre il tennis italiano festeggia l’approdo di Matteo Berrettini alle Atp Finals, l’altro talento azzurro esploso nel 2019, Jannik Sinner… prende le misure.

Il talento bolzanino ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport': "L'Italia non è mai stata cosi' forte nel maschile, abbiamo 8-9 giocatori nei top 100, il 10% negli Slam, vuol dire tanto. Matteo ha fatto una grandissima stagione e se l'e' meritato, adesso tiferemo tutti per lui".

Sinner non sembra stupito della propria ascesa così rapida e sogna le Finals che dal 2021 si giocheranno a Torino: "È andato tutto molto veloce, so di aver un buon potenziale e questo si è visto in stagione. Entro quanti anni penso di poter andare alle Atp Finals? Non è facile, la strada è ancora lunga. Ne riparliamo fra quattro anni, magari succede prima, magari dopo...".
 

sinner

ARTICOLI CORRELATI:

Australian Open, Fognini eliminato
Australian Open, Fognini eliminato
Fognini strapazza Pella e va avanti
Fognini strapazza Pella e va avanti
Melbourne, Fognini al terzo turno dopo 4 ore
Melbourne, Fognini al terzo turno dopo 4 ore
Australian Open, anche Berrettini è già fuori
Australian Open, anche Berrettini è già fuori
Australian Open, Sinner eliminato
Australian Open, Sinner eliminato
Australian Open, avanzano Fognini e Sinner
Australian Open, avanzano Fognini e Sinner
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli