Elisabetta Cocciaretto dichiara forfait per Wimbledon

Niente Wimbledon per Elisabetta Cocciaretto

L’Italia perde una componente nel singolare femminile ancora prima dell’inizio di Wimbledon. Elisabetta Cocciaretto, che era stata sorteggiata contro la rumena Anca Todoni, ha deciso di dichiarare forfait per i Championship a causa di un’infezione virale. Saranno quindi solo quattro le italiane impegnate nel terzo slam inglese: Jasmine Paolini, Sara Errani, Martina Trevisan e Lucia Bronzetti.

La numero sette del mondo debutterà con la spagnola Sara Sorrives Tormo e in caso di successo, al secondo turno, affronterà la belga Greet Minnen o la britannica Heather Watson. L’azzurra, che si trova nell’ultimo quarto di tabellone, potrebbe trovare in un potenziale quarto di finale l’americana testa di serie numero due del torneo Coco Gauff.

Nella parte bassa del tabellone vi sono anche Sara Errani, la quale debutterà contro Linda Noskova e Martina Trevisan che giocherà contro la testa di serie numero 12. La giocatrice toscana, in aggiunta, potrebbe trovare in un potenziale ottavo di finale Jasmine Paolini.

Nella parte alta una sola presenza italiana quella di Lucia Bronzetti. E anche per lei il sorteggio non è dei più agevoli visto che sfiderà la sfiderà la canadese Leylah Fernandez, trentesima testa di serie del torneo.

Articoli correlati

P