A Wimbledon c'è già un vincitore: la pioggia

Pronti via, anzi no. Subito ritardi al torneo londinese. Cinque gli italiani che dovrebbero giocare lunedì nel torneo maschile.

28 Giugno 2021

Piove a Wimbledon.

C'era da aspettarselo. Ed è successo. La pioggia ha ostacolato la prima giornata del torneo di Wimbledon, attesissimo per l'innegabile prestigio e anche perché nel 2020 non si è disputato per i problemi legati alla pandemia.

Lunedì i match dovevano iniziare alle 12.05, ora italiana, ma non è successo. Hanno vinto gli ombrelli, almeno per il momento.

Nella giornata di esordio dovrebbero scendere in campo cinque tennisti di casa nostra: Andreas Seppi contro Sousa, Jannik Sinner contro Fucsovics, Marco Cecchinato contro Broady, Stefano Travaglia contro Pedro Martinez e  Fabio Fognini contro Ramos Vinolas.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesLa macabra denuncia di Andrey Rublev
La macabra denuncia di Andrey Rublev
©Getty ImagesBronzo Zanni: Giovanni Malagò riferisce la profezia di Antonio Urso
Bronzo Zanni: Giovanni Malagò riferisce la profezia di Antonio Urso
©Getty ImagesGiulio Ciccone e il flop di Tokyo:
Giulio Ciccone e il flop di Tokyo: "Tanto stress"
©Getty ImagesFioretto flop: Valentina Vezzali non ci sta
Fioretto flop: Valentina Vezzali non ci sta
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 25 luglio
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 25 luglio
©Getty ImagesTokyo 2020, Mirko Zanni si commuove:
Tokyo 2020, Mirko Zanni si commuove: "E' per mio nonno"
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle