Phelps incontentabile: "Volevo il record"

12 Agosto 2016

Michael Phelps è nella leggenda.

Lo 'Squalo di Baltimora' ha conquistato nella notte la sua 22esima medaglia d'oro alle Olimpiadi vincendo per la quarta edizione dei Giochi consecutiva i 200 misti. Nonostante l'incontenibile gioia per un successo memorabile, il 'Cannibale' ha trovato anche spazio per una piccola autocritica. 

"Non riesco a crederci, è stata una carriera incredibile. Questa sera, però, avrei voluto tanto battere il record del mondo", le sue parole. 

E dopo l'ennesimo successo, l'annuncio dell'addio: "È una sofferenza per il mio corpo, sono stanco, ho dolore alle gambe. Vincere quattro volte di fila con lo speaker che dice che ho fatto davvero un gran tempo: ovviamente è un'emozione incredibile per me ed è qualcosa di molto speciale. Sto finendo come volevo. Penso che nel 2012 non l'avrei neppure immaginato. Sono riuscito a lavorare duro e a soffrire in ogni singola gara ed è esattamente questo il modo in cui volevo finire".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Fabio Quartararo - Valentino Rossi: ecco cosa si sono detti
Fabio Quartararo - Valentino Rossi: ecco cosa si sono detti
©MotoGp, Giacomo Agostini lancia l'allarme su Marc Marquez
MotoGp, Giacomo Agostini lancia l'allarme su Marc Marquez
©Max Biaggi lancia la sfida a Valentino Rossi
Max Biaggi lancia la sfida a Valentino Rossi
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto