Parisse: "Nessuna paura, meritiamo il Sei Nazioni"

"L'Italia deve sempre puntare a vincere e ha già dimostrato sul campo di poter mettere in difficoltà chiunque".

E' un Sergio Parisse molto carico quello che si appresta a scendere in campo nel trittico di test match contro Fiji, Argentina e Sudafrica.

"Nella mia testa non ho mai pensato di lasciare - assicura a Sportal.it il capitano della Nazionale -. Io e il ct O'Shea abbiamo la stessa visione e sono felice di essere ancora qui da capitano. Si apre un nuovo ciclo, con buone premesse".

"Tre vittorie? Faccio attenzione, non voglio passare per presuntuoso, ma non dobbiamo avere paura di nessuno e puntare a vincere, sempre".

Chiosa sul Sei Nazioni: "L'Italia si è guadagnata il rispetto sul campo, ha battuto grandi squadre e ha sempre messo tutti in difficoltà. Se non meritassimo di essere qui avremmo dovuto perdere di 80 punti con l'Inghilterra e invece non è successo".

Guarda il video:

ARTICOLI CORRELATI:

Alessandro Zanni lascia il rugby giocato
Alessandro Zanni lascia il rugby giocato
Rugby, Mbandà nominato Cavaliere della Repubblica
Rugby, Mbandà nominato Cavaliere della Repubblica
Italrugby, Franco Smith confermato ct
Italrugby, Franco Smith confermato ct
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa