Zeelenberg analizza i guai di Valentino Rossi e Morbidelli

Il team manager di Yamaha Petronas: “Per Vale decisiva la temperatura”.

Il team manager di Yamaha Petronas Wilco Zeelenberg ha così commentato le dichiarazioni di Franco Morbidelli sul ritardo della sua moto rispetto alle altre Yamaha: “Credo abbia avuto ragione. Sappiamo che i punti di forza del nostro pacchetto è la velocità su curva. Passare sul rettilineo è difficile, bisogna concentrarsi sulla staccata ed è lì che si possono fare sorpassi”.

“Abbiamo cambiato una serie di cose, le ha cambiate anche lui nella sua postazione. Ha iniziato a frenare non con una ma con due dita, ha cercato di imparare alcune cose che sa di dover migliorare, ha dimostrato di saper frenare dopo e passare in quel momento in staccata è estremamente importante”.

Per Valentino Rossi le cose sono ancora più complicate: “Per lui il pomeriggio di venerdì è stato troppo caldo, la mattina le morbide andavano un po’ meglio. Vediamo quale sarà la temperature delle prossime ore perché sarà molto importante”, sono le parole riportate da corsedimoto.

Articoli correlati

P