MotoGp, VR46: Marco Bezzecchi vede il bicchiere mezzo pieno

Marco Bezzecchi sottolinea i progressi fatti

Marco Bezzecchi manda in archivio il weekend del Gp di Germania al Sachsenring con l’ottavo posto nel Gran Premio domenicale, una posizione in Top 10 che non raggiungeva, a livello di Gp, da Jerez de la Frontera, quando concluse la gara lunga in terza posizione. Ai canali ufficiali del Pertamina Enduro VR46 Racing Team, il centauro riminese ha raccontato le sue sensazioni.

“Una domenica abbastanza positiva dopo un avvio complicato – ha affermanto ‘Bez’ -. Venerdì è stata dura, mentre ieri abbiamo risolto il weekend. Ho maggiore confidenza alla guida e sono felice di questa Top 10. Non è esattamente quello che vorrei, ma abbiamo fatto in ogni caso dei progressi e dobbiamo essere soddisfatti”.

“Le sensazioni sono migliori, nel complesso positive e dobbiamo continuare a lavorare, senza mollare. Qui abbiamo deciso di non fare troppi stravolgimenti sulla moto e forse questa è la direzione giusta per la seconda parte del Campionato” ha poi concluso Bezzecchi, che nella classifica generale occupa il dodicesimo posto, con 53 punti.

Rispetto alla scorsa stagione, in cui ha conquistato una Sprint Race e due Gran Premi, Marco Bezzecchi sta vivendo qualche difficoltà in più in questo 2024: a Jerez l’unico acuto stagionale, nonché unico podio della prima metà della stagione. In Germania ha concluso al decimo posto la Sprint Race del sabato, migliorandosi di due posizioni ventiquattr’ore dopo in sella alla sua Ducati.

Articoli correlati

P