Misano, si parte nel segno di Toprak Razgatlioglu

Superbike, tempi

Il weekend di Superbike a Misano si apre nel segno di Toprak Razgatlioglu. Il portacolori del ROKiT BMW Motorrad WorldSBK Team al termine della prima sessione del Round Pirelli dell’Emilia-Romagna al Misano World Circuit “Marco Simoncelli” ha oltre mezzo secondo di margine sul suo più immediato inseguitore ed è l’unico a girare in 1’33”.

Razgatlioglu piazza un 1’33.348 e chiude la sessione con 560 millesimi di vantaggio su Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK), fresco di rinnovo con KRT. Long run impressionante per Razgatlioglu che realizza nove giri in 1’33”, tutti più veloci rispetto ai tempi degli avversari. Nicolò Bulega (Aruba.it Racing – Ducati) è staccato di 581 millesimi dal leader ma di soli 21 millesimi da Lowes.

La sessione è stata interrotta per dieci minuti a causa di un importante problema tecnico occorso alla Yamaha R1 di Philipp Oettl (GMT94 Yamaha) tra curva 6 e curva 7.

Questi sono i primi sei alla fine della FP1 del WorldSBK:

1. Toprak Razgatlioglu (ROKiT BMW Motorrad WorldSBK Team) 1’33.448

2. Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +0.560

3. Nicolò Bulega (Aruba.it Racing – Ducati) +0.581

4. Axel Bassani (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +0.797

5. Andrea Iannone (Team GoEleven) +0.872

6. Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) +0.875

Articoli correlati

P