Vince Lorenzo, Rossi secondo, Marquez a terra

Jorge Lorenzo vince il Gran Premio di Francia a Le Mans, conducendo la corsa dall'inizio alla fine. Il centauro della Yamaha riconquista la leadership del Mondiale, con 5 punti di vantaggio su Marquez, caduto, e 12 su Rossi, secondo dopo una bella rimonta dal settimo posto.
 
Disfatta per la Ducati, scivolano a terra sia Dovizioso che Iannone. Terzo posto per Viñales.
 
Al via Lorenzo mantiene la prima posizione, inseguito da Dovizioso, Iannone e Marquez. Rossi resta attardato dopo il via, e perde secondi preziosi lottando con i due Espargarò per la sesta posizione.
 
Davanti Lorenzo prende via via margine sulle due Ducati in lotta tra loro, mentre Rossi sbarazzatosi degli Espargarò si fionda all'inseguimento dei primi inanellando giri veloci. Iannone scivola al sesto giro quando è secondo.
 
Al dodicesimo il Dottore raggiunge Marquez e lo supera di slancio, mettendo nel mirino il secondo posto di Dovizioso, sorpassato al quattordicesimo giro.
 
Il numero 46 non riesce a scrollarsi di dosso Dovizioso e Marquez, che però cadono in simultanea al sedicesimo giro, liberando definitivamente la strada a Rossi. Lo spagnolo riesce a ripartire e chiude con un mesto tredicesimo posto.
 
Lorenzo è però troppo lontano, Valentino si limita a gestire e porta a casa un secondo posto prezioso, considerate le prove deludenti di sabato.
 
Ordine di arrivo (primi 10)
 
Lorenzo
Rossi
Viñales
Pedrosa
P. Espargarò
A. Espargarò
Petrucci
Barbera
Bautista 
Bradl
 
 

ARTICOLI CORRELATI:

Gabri Rodrigo ancora rapidissimo
Gabri Rodrigo ancora rapidissimo
Valentino Rossi-Aprilia, le parole di Graziano
Valentino Rossi-Aprilia, le parole di Graziano
Honda, Puig:
Honda, Puig: "Non riusciamo a capire"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium