Valentino Rossi si è tolto un peso

"Che emozione in Argentina. E ad Austin voglio fare come nel 2017" ha raccontato.

10 Aprile 2019

Valentino Rossi riparte di quanto di buono fatto a Termas de Rio Hondo. "E’ stata una grande emozione salire di nuovo sul podio in Argentina, dopo una lunga attesa per me, per la squadra e anche per i tifosi" tiene a sottolineare.

"Ora però dobbiamo concentrarci sul prossimo Gran Premio. Sappiamo che Austin è una pista difficile. Forse è la pista più difficile e tecnica dell’intera stagione nelle MotoGP, ma negli anni precedenti non è andata così male per me. Negli ultimi anni mi sentivo bene, e anche se non sono arrivato sul podio l'anno scorso, vi sono riuscito nel 2017" aggiunge il fuoriclasse di Tavullia.

"Quindi, dobbiamo ripetere quanto abbiamo fatto allora: dobbiamo lavorare bene, guidare bene, seguire la direzione giusta, e poi vedremo" la conclusione del nove volte campione del mondo, che si augura di dare del filo da torcere agli avversari, a partire, naturalmente dal leader della classifica Marc Marquez.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMotomondiale, si lavora per una nuova tappa in Europa
Motomondiale, si lavora per una nuova tappa in Europa
©Aprilia Ufficio StampaLorenzo Savadori correrà anche per Fausto Gresini
Lorenzo Savadori correrà anche per Fausto Gresini
©Aprilia Ufficio StampaAprilia, con Espargaró ci sarà Savadori
Aprilia, con Espargaró ci sarà Savadori
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto