Valentino Rossi secondo, Viñales si sfoga

"E' qualcosa di incredibile e strano, siamo stati l'unica Yamaha a soffrire così tanto".

4 Aprile 2019

Maverick Viñales torna a parlare del Gran Premio d'Argentina, chiuso con una caduta ma che non l'ha mai visto protagonista in gara. Mentre il compagno di scuderia Valentino Rossi ha duellato fino alla fine con Andrea Dovizioso conquistando la seconda posizione, lo spagnolo è rimasto alle prese con il solito problema alle gomme: "E' qualcosa di incredibile, siamo stati l'unica Yamaha che ha sofferto così tanto. E' da due anni e mezzo che ho questo problema. La scelta della gomme era giusta, al mattino mi sentivo benissimo. E non ho mai avuto problemi con la gomma anteriore durante la corsa, ma solo con quella posteriore", le sue parole a Crash.net.

"Non riesco a capire come abbiamo perso così tanto grip. E' stato come avere delle gomme molto vecchie rispetto alla mattina. Era come se fossero pneumatici già usati 20 giri. Una strana sensazione, ero oltre un secondo più lento rispetto al warm-up!".

"Ho cercato di frenare prima, di frenare più tardi, ho provato tutte le mappature, di aprire di più o meno il gas. Ma il risultato è sempre stato lo stesso", ha dichiarato sconsolato.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesPetronas fissa un paletto sul futuro di Valentino Rossi
Petronas fissa un paletto sul futuro di Valentino Rossi
©Getty ImagesValentino Rossi, messaggio chiaro a Franco Morbidelli
Valentino Rossi, messaggio chiaro a Franco Morbidelli
©Getty ImagesValentino Rossi, svelata la sua Yamaha Petronas
Valentino Rossi, svelata la sua Yamaha Petronas
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle