Valentino Rossi scuote Yamaha: “Serve gente nuova”

Il centauro di Tavullia torna a fare un confronto con le altre scuderie.

17 Novembre 2020

Valentino Rossi è tornato a criticare Yamaha ai microfoni di Sky: "Quello che è certo è che non c’è stato il passo di prestazione che ci aspettavamo per essere competitivi. Si spendono molti soldi… Nei box delle altre squadre c’è un sacco di gente nuova. Invece noi in Yamaha più o meno siamo sempre quelli", ha spiegato il numero 46.

"Tutte le fabbriche hanno un team di test molto attivo in Europa e noi no. Abbiamo solo una squadra in Giappone che corre lì, io ci sono stato e non hanno nulla a che fare con i circuiti che corriamo qui. Dobbiamo testare sui nostri circuiti con le nostre gomme", sono le parole riportate da corsedimoto.

Il problema eterno delle gomme: "E' iniziato con Michelin.  La nostra moto ha funzionato molto bene con la Bridgestone. Fino al 2015 è stata sempre al top, forse era la moto migliore e si poteva vincere il mondiale. È come se non avessimo capito fino in fondo come sfruttare la Michelin. Il nuovo pneumatico 2020 sembrava fatto per la Yamaha, ma per me è molto simile a quello del 2019. Invece era il pneumatico Suzuki, sembrano averlo capito meglio di noi“.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFausto Gresini: condizioni ancora gravi
Fausto Gresini: condizioni ancora gravi
©Getty ImagesMotoGp: Alex Gramigni prende a modello Valentino Rossi
MotoGp: Alex Gramigni prende a modello Valentino Rossi
©Getty ImagesDucati, Paolo Ciabatti attacca:
Ducati, Paolo Ciabatti attacca: "Ci copiano tutto"
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto