Valentino Rossi: Petrucci sorpreso dalla Yamaha

"Pensavo che aspettassero la sua decisione, non capisco la fretta" ha sottolineato il ternano.

Danilo Petrucci, nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport, si è detto sorpreso dal comportamento della Yamaha, anche nei confronti di Valentino Rossi, al quale non è stato concesso di rimanere nel team ufficiale per fare spazio al rampante Fabio Quartararo. "Non capisco la fretta di chiudere per la line up del 2021, visto che durante la stagione i valori potrebbero cambiare - ha detto il centauro della Ducati -. Pensavo che aspettassero la decisione del 'Dottore'. Secondo me comunque la Yamaha è lo squadrone da battere con quattro piloti molto veloci e per stare al loro livello e batterli dovremo impegnarci molto di più".

Il ternano si è poi soffermato sul futuro del numero 46: "L’ho visto molto sereno e penso che abbia la massima libertà in quello che vorrà fare: se continuerà a divertirsi a essere veloce, potrà continuare nel team Petronas e alla fine penso sia la cosa più giusta".

valentino rossi, petrucci

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi, Guido Meda è allarmato
Valentino Rossi, Guido Meda è allarmato
La Yamaha prova a rassicurare Valentino Rossi
La Yamaha prova a rassicurare Valentino Rossi
Pecco Bagnaia:
Pecco Bagnaia: "Sulla strada giusta"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium