Valentino Rossi ora crede in questa Yamaha

Il lavoro della terza giornata di test fa sorridere il 'Dottore', che però non si accontenta.

Valentino Rossi chiude al quarto posto il lunedì di test a Losail, in netta crescita rispetto alla domenica sia nel time attack che nella gestione della gomma da gara. E ora, con Maverick Viñales lontano solo quattro decimi, il 'Dottore' torna a vedere positivo.

"Oggi la giornata è stata migliore rispetto a quella di ieri – ha osservato il centauro di Tavullia -. Ieri avevamo provato tante novità, senza però riuscire a risolvere i nostri problemi. Anzi, nel finale non riuscivo nemmeno a trovare la confidenza con la moto per andare all'attacco".

"Il lavoro di oggi sulla moto è stato migliore, specialmente nell'ora e mezza finale – ha spiegato il portacolori della Yamaha -. Anche il passo con le gomme da gara è stato buono e dopo il time attack sono entrato nei primi cinque. Quindi sono contento".

"Questi test sono stati positivi e ora ci sentiamo pronti. Dobbiamo però continuare a lavorare, perché sul passo regaliamo ancora un pelino ai migliori. Non ci resta che vedere come andrà la prima gara tra due settimane", ha concluso il 'Dottore'.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©nefValentino Rossi: Nico Cereghini parla chiaro
Valentino Rossi: Nico Cereghini parla chiaro
©Getty ImagesCarlo Pernat senza giri di parole su Valentino Rossi
Carlo Pernat senza giri di parole su Valentino Rossi
©Cristian LovatiMotoGp, Guido Meda stupisce su Marc Marquez
MotoGp, Guido Meda stupisce su Marc Marquez
 
Serie A: le foto di Inter-Atalanta 1-0
Quiz: quante ne sai sul Cagliari?
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3