Valentino Rossi: il parere dell'ex rivale Livio Suppo

Dopo l'avvio negativo del Dottore nel team Petronas, l'ex team manager dell'HRC ha un suggerimento da dare al Dottore.

5 Aprile 2021

Dopo l'avvio negativo del Dottore nel team Petronas, l'ex team manager dell'HRC ha un suggerimento da dare al Dottore.

La partenza negativa di Valentino Rossi con il team Petronas ha di nuovo rinfocolato la polemica in Italia tra chi esorta il Dottore al ritiro e chi lo sostiene in ogni caso. L'ex team manager HRC Livio Suppo, che di Valentino è stato uno dei rivali più agguerriti, a Moto.it dice la sua: "Ha tutto il diritto di continuare fin che vuole, basta non venderlo come quello che può vincere il decimo titolo. Ha dato tanto a questo sport, mi dispiace vederlo così indietro, sono comprensibili sia le parole di Marco sia la risposta di Vale", ha detto, riferendosi alla querelle tra il numero 46 e Lucchinelli.

Valentino, dopo le difficoltà in gara nel primo Gp in Qatar, è ulteriormente peggiorato nel secondo: Suppo è convinto che il Dottore e la squadra cerchino ostinatamente una soluzione al problema modificando continuamente la moto. Un procedimento che per l'ex HRC è deleterio. "Se smettono di lavorare in questa direzione e si limitano a guardare le altre Yamaha ufficiali, che adesso vanno bene, Valentino può ancora venirne fuori e io glielo auguro".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLuca Marini, messaggio a Valentino Rossi:
Luca Marini, messaggio a Valentino Rossi: "Dobbiamo migliorare entrambi"
©Getty ImagesPedro Acosta pronto per stupire ancora
Pedro Acosta pronto per stupire ancora
©nefCereghini invoca la pace tra Marc Marquez e Valentino Rossi
Cereghini invoca la pace tra Marc Marquez e Valentino Rossi
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto