Valentino Rossi e Yamaha, Maverick Viñales confessa: "Stavo impazzendo"

Il centauro spagnolo ora all'Aprilia: "Ho commesso un grave errore".

9 Gennaio 2022

Il centauro spagnolo ora all'Aprilia: "Ho commesso un grave errore a passare in Yamaha nel 2017".

Maverick Viñales ha confessato il suo rimpianto più grande in un'intervista ai microfoni di The Race: lasciare la Suzuki per la Yamaha nel 2017. "Non voglio parlare troppo del passato, perché è chiaro che ho commesso un errore nel lasciare la Suzuki. Avevamo creato una squadra davvero buona, ma in quel momento la Yamaha era una moto vincente e io ho scelto quella strada", sono le parole del centauro spagnolo.

Viñales, quarto nel 2016 con la Suzuki, sostituì Jorge Lorenzo alla Yamaha affiancando Valentino Rossi. Dopo una grande partenza, la situazione è andata via via peggiorando, sia per lui che per il Dottore: "Non ho niente di negativo da dire su questo team. Alla fine la moto era su un ottimo livello e ho sempre detto che era fantastica. Ma non sapevamo esattamente perché non potevamo farla funzionare, perché a volte mi sentivo imbattibile e altre volte ero l'ultimo. Stavo impazzendo".

All'Aprilia è tutto diverso: "Torno alle gare di nuovo emozionato, prima arrivato senza la giusta energia. Ho ritrovato la motivazione e la passione per la moto, e questo è la benzina che ti dà l’energia di continuare. Penso di avere ancora molto da dare".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesDanilo Petrucci pronto a volare dalla Dakar agli Stati Uniti
Danilo Petrucci pronto a volare dalla Dakar agli Stati Uniti
©Getty ImagesCorriere della Sera sicuro: la Ferrari ha detto no a Valentino Rossi
Corriere della Sera sicuro: la Ferrari ha detto no a Valentino Rossi
©Getty ImagesMick Doohan, retroscena su Valentino Rossi:
Mick Doohan, retroscena su Valentino Rossi: "Non c'era rispetto"
©Getty ImagesMarc Marquez gode dopo i test: le sue parole
Marc Marquez gode dopo i test: le sue parole
©Getty ImagesMarc Marquez avverte i rivali: percorsi oltre 300 km a Portimao
Marc Marquez avverte i rivali: percorsi oltre 300 km a Portimao
©Getty ImagesDucati, Andrea Dovizioso al veleno
Ducati, Andrea Dovizioso al veleno
 
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto
Marco Serra: chi è l'arbitro più discusso del momento. Le foto
Bologna-Napoli 0-2, le pagelle
Milan-Spezia 1-2, le pagelle
Atalanta-Inter 0-0: le pagelle
Roma-Cagliari 1-0, le pagelle
Sassuolo-Hellas Verona 2-4, le pagelle
Sara Gunnarsdottir, la straordinaria bellezza della calciatrice islandese. Le foto