Valentino Rossi e un febbraio fondamentale

Non è solo il mese del suo quarantunesimo compleanno. Ma quello in cui comincerà a capire le cose come stanno.

1 Febbraio 2020

E’ iniziato un febbraio fondamentale per Valentino Rossi. Non è solo il mese del suo quarantunesimo compleanno, come sanno benissimo i suoi tifosi che aspettano con impazienza il giorno 16 per fargli gli auguri. E’ un mese nel quale il fuoriclasse di Tavullia comincerà a prendere dimestichezza con la sua moto, a partire dai test che sono in programma dal 7 al 9 febbraio a Sepang, in Malesia, e che vedranno in pista i piloti delle MotoGp.

Non è un mistero che le prime sensazioni siano fondamentali e Rossi, che arriva da giorni travagliati, nei quali ha avuto la conferma che il prossimo anno non farà parte del team ufficiale della Yamaha, sa di essere davanti a un bivio. Dovesse trovare subito il feeling con la due ruote giapponese potrà guardare al 2020 con fiducia: un anno nel quale intende lasciare il segno e, soprattutto, trovare la risposta giusta alla domanda che tutti si stanno ponendo e che è relativa al proseguimento della sua carriera nel Motomondiale anche dopo avere ceduto il sedile a Fabio Quartararo.

©Cristian Lovati

ARTICOLI CORRELATI:

©Cristian LovatiFausto Gresini, l'appello del professor Franzini
Fausto Gresini, l'appello del professor Franzini
©Cristian LovatiRamon Forcada avverte Valentino Rossi su Morbidelli
Ramon Forcada avverte Valentino Rossi su Morbidelli
©Cristian LovatiMotoGp: Andrea Iannone annuncia novità
MotoGp: Andrea Iannone annuncia novità
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto