Valentino Rossi a cuore aperto: "Il team mi mancherà"

La confessione del numero 46: "Ero disperato dopo la Ducati, e sono grato di avermi ripreso".

19 Novembre 2020

Valentino Rossi in conferenza stampa ha confessato il suo rammarico per l'addio al team ufficiale della Yamaha: "Devo ringraziare Yamaha che mi ha dato la possibilità di tornare dopo due anni in Ducati: in quel momento ero disperato e potevo ritirarmi. La squadra ufficiale mi mancherà, ma sono grato alla Yamaha".

La gratitudine non nasconde però i problemi degli ultimi anni: "Dal 2016 al 2017 è stato un anno cruciale molto importante: è lì che abbiamo iniziato a soffrire. Fino al 2016 la moto era molto competitiva e si poteva vincere gare e campionati. Ma non so se è colpa della Yamaha o sono migliorate le altre Case. Dobbiamo migliorare anche noi come hanno fatto loro".

Cosa salvare del 2020: "Momenti belli del 2020? Misano1, anche se mi ha battuto Mir all’ultimo giro, ma primo-secondo in MotoGP e in Moto2 per i piloti dell’Academy. Con la Yamaha negli anni prima... tanti momenti belli, quando siamo arrivati con Burgess e c’era Furusawa. Ma il ricordo più bello è stato quando ho parlato con Lin Jarvis nel 2012, quando mi è stata data un’altra possibilità: se non ci fosse stata quell’occasione, avrei anche potuto smettere

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, ko per le ragazze del volley
Tokyo 2020, ko per le ragazze del volley
©Getty ImagesTokyo 2020, Sacchetti coccola i Meo Boys
Tokyo 2020, Sacchetti coccola i Meo Boys
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 31 luglio
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 31 luglio
©Getty ImagesTokyo 2020, Irene Vecchi desolata:
Tokyo 2020, Irene Vecchi desolata: "Sembra un po' una maledizione".
©Getty ImagesTokyo 2020, calcio maschile: ecco le quattro semifinaliste
Tokyo 2020, calcio maschile: ecco le quattro semifinaliste
©Getty ImagesTokyo 2020, Pizzolato onora i nonni scomparsi
Tokyo 2020, Pizzolato onora i nonni scomparsi
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle