Sempre più uniti: Rossi si lega alla Yamaha

1 Marzo 2016

Nonostante Jorge Lorenzo abbia previsto tempi duri per Valentino Rossi, il ‘Dottore’ con grande entusiasmo non bada alle polemiche e mette a segno un gran colpo in prospettiva futura, legandosi ulteriormente alla Yamaha.

La casa di Iwata ha infatti raggiunto e firmato l’accordo con la VR46 Riders Academy per quanto riguarda la fornitura delle moto per i prossimi tre anni, che prevede un totale di 26 moto tra serie R ed YZ.

Per la Yamaha il contratto rappresenta un grande investimento per il futuro perché seguendo i giovanissimi dell’accademia di Rossi (tra il VR46 MotoRanch e il circuito di Misano) in qualità di partner ufficiale, la casa produttrice potrà monitorare con attenzione il rendimento e i progressi dei più talentuosi, per accaparrarseli eventualmente in futuro.

Il 37enne di Tavullia ha mostrato un entusiasmo da ragazzino: ”La collaborazione tra Yamaha e VR46 Academy mi rende molto felice ed orgoglioso. Attraverso l'Academy facciamo cose molto interessanti per i giovani talenti e credo che non avremmo potuto trovare un partner migliore per permettere ai nostri ragazzi di crescere in fretta. Sono particolarmente contento di questo accordo, perché unisce due cose a cui tengo molto, la Yamaha e la mia Academy. Spero che questa partnership si possa tradurre in qualcosa di importante”.

"Sono molto felice di poter avviare questa partnership con l'Academy VR46. L'incredibile passione di Valentino per questo sport ha dato il via a questa iniziativa e lui si è impegnato a far crescere i talenti che possono rappresentare la futura generazione di campioni del Mondiale”, ha inoltre commentato Lin Jarvis, managing director di Yamaha Motor Racing. 

©

NOTIZIE EURO2020:

©Per noi Simon Kjaer merita il Pallone d'oro
Per noi Simon Kjaer merita il Pallone d'oro
©Euro2020: importante aggiornamento su Christian Eriksen da Marotta
Euro2020: importante aggiornamento su Christian Eriksen da Marotta
©Euro2020: da Barella toccante omaggio social a Kjaer
Euro2020: da Barella toccante omaggio social a Kjaer
©Euro2020: Lukaku racconta la difficoltà a scendere in campo
Euro2020: Lukaku racconta la difficoltà a scendere in campo
©Euro2020: Lukaku mattatore, 3-0 Belgio nel nome di Eriksen
Euro2020: Lukaku mattatore, 3-0 Belgio nel nome di Eriksen
©Euro2020: Christian Eriksen salvo, l'intervento decisivo di Kjaer
Euro2020: Christian Eriksen salvo, l'intervento decisivo di Kjaer
 
Euro2020, Galles-Svizzera 1-1: le foto
Turchia-Italia 0-3, le pagelle
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto