Rossi ha un grande rammarico

14 Agosto 2016

Valentino Rossi ha commentato così il quarto posto in Austria, nel giorno del trionfo della Ducati.

"E' stato un peccato, salire sul podio sarebbe stato bello e importante. Sapevamo che in questa pista con le Ducati avremmo sofferto. Non sono riuscito mai ad attaccare Lorenzo, è stato più bravo. Dobbiamo cercare di essere più competitivi, ora prendiamo questi 13 punti".

"Durante il weekend abbiamo avuto problemi con le gomme, ne consumavamo di più rispetto agli altri. Speriamo di essere più veloci a Brno".

"Ero molto veloce in percorrenza, lì guadagnavo un po' inizialmente. Ma dopo un po' dietro ha cominciato a scivolarmi il posteriore e non sono riuscito a stare attaccato. Il più grande rammarico è stato non riuscire ad avere il guizzo, di cercare il sorpasso. In alcuni punti Lorenzo era più veloce".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesEnea Bastianini, confessione su Valentino Rossi
Enea Bastianini, confessione su Valentino Rossi
©Getty ImagesFausto Gresini ancora grave:
Fausto Gresini ancora grave: "Sovrapposta infezione"
©Getty ImagesValentino Rossi: Lin Jarvis vuole evitare un cambiamento traumatico
Valentino Rossi: Lin Jarvis vuole evitare un cambiamento traumatico
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3