Pecco Bagnaia, parole chiare su Valentino Rossi e Marc Marquez

Il pilota piemontese non ha dubbi: "Non sarò l'erede di Vale, Marc lo credevo più avanti".

4 Settembre 2021

Il pilota piemontese non ha dubbi: "Non sarò l'erede di Vale, Marc lo credevo più avanti".

Il centauro della Ducati Pecco Bagnaia chiude una volta per tutte il discorso sull'erede di Valentino Rossi, almeno per quanto lo riguarda: "Non sono l’erede, perché penso che sia impossibile fare quello che ha fatto lui. Sarà difficile stare senza di lui perché siamo sempre con lui, ma lui ha fatto la cosa più giusta per sé stesso", sono le parole del pilota piemontese, pronunciate ai microfoni di Dazn.

Il pilota ducatista è sincero anche riguardo a Marc Marquez, ancora alla ricerca di sé stesso dopo la pausa forzata della scorsa stagione: "Pensavo che Marc fosse più pronto per combattere. Ma non si può sapere davvero. Per come è arrivato a Portimao, dove era davanti, pensavo che non avesse problemi".

Il dominatore di quest'anno sembra Quartararo, che sembra lanciato verso il titolo tanto che Bagnaia ammette: "Sta facendo molto bene, è il più forte quest’anno e mi piacerebbe competere con lui".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©MotoGp, Andrea Iannone esplode:
MotoGp, Andrea Iannone esplode: "Ogni giorno è lo stesso"
©Getty ImagesDucati, Johann Zarco operato: i tempi di recupero
Ducati, Johann Zarco operato: i tempi di recupero
©Getty ImagesAndrea Dovizioso fa una confessione su Valentino Rossi
Andrea Dovizioso fa una confessione su Valentino Rossi
©Sportal.itMarco Melandri alimenta i dubbi di Marc Marquez
Marco Melandri alimenta i dubbi di Marc Marquez
©Getty ImagesMarc Marquez non spinge troppo per non rischiare
Marc Marquez non spinge troppo per non rischiare
©Getty ImagesFabio Quartararo frenato dalla sua stessa squadra
Fabio Quartararo frenato dalla sua stessa squadra
 
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle