Pecco Bagnaia ora si sente più forte dell'anno scorso

"A Jerez ho ritrovato il feeling ideale".

12 Maggio 2022

Le parole di Pecco Bagnaia

Pecco Bagnaia dopo la vittoria di Jerez cerca il bis a Le Mans: “Sarebbe bello replicare quanto fatto dopo Aragon nella passata stagione, ma in questo 2022 tutto è diverso. Un anno fa su questa pista non ero competitivo sull’asciutto per cui vedremo come si svilupperà il weekend a livello di meteo. Sembra che venerdì e sabato sarà soleggiato, ma in vista della gara potrebbe piovere. Il tracciato, ad ogni modo, mi piace e qui ho ottenuto il mio primo podio. Sono sicuro che la Yamaha sarà molto competitiva come sempre, ma nella scorsa edizione anche Johann Zarco e Jack Miller andarono molto bene”. 

“In Indonesia la situazione era strana per me. Di solito sul bagnato andiamo forte, ma a Mandalika ero lento e non avevo feeling. A Portimao, invece, eravamo competitivi e anche un anno fa, nonostante due long lap penalty, avevo fatto bene. Fare previsioni è impossibile, dopo le prime due sessioni di prove capiremo qualcosa di più. Arrivo da un inizio di stagione nel quale ho passato molto tempo a capire una moto differente e perchè stessi soffrendo così tanto. Non ho mai smesso di lavorare e di analizzare le novità portate. A Jerez ho ritrovato il feeling ideale e, anzi, posso dire che ne ho addirittura più dell’anno scorso”, ha concluso il ducatista.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesNon solo Valentino Rossi: ecco cosa farà Max Biaggi al Mugello
Non solo Valentino Rossi: ecco cosa farà Max Biaggi al Mugello
©Getty ImagesValentino Rossi cambia sport per una sera
Valentino Rossi cambia sport per una sera
©Getty ImagesGiro d'onore di Valentino Rossi: la risposta di Marc Marquez è chiara
Giro d'onore di Valentino Rossi: la risposta di Marc Marquez è chiara
©Cristian LovatiMotoGp, Marc Marquez è al limite secondo Carlo Pernat
MotoGp, Marc Marquez è al limite secondo Carlo Pernat
©Paolo Simoncelli medita una soluzione drastica
Paolo Simoncelli medita una soluzione drastica
©PirelliToprak Razgatlioglu come Marc Marquez e Casey Stoner
Toprak Razgatlioglu come Marc Marquez e Casey Stoner
 
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto
Paura per Rode: il colpo in testa è terribile. Le foto
Mani in faccia e tensione alla Bombonera, le foto
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle
Milan-Atalanta 2-0, le pagelle