Patto di ferro Yamaha-VR46

13 Giugno 2016

Si consolidano i rapporti tra la Yamaha e la VR46 Riders Academy. Il mese prossimo, nei giorni compresi tra il 4 e l'8 luglio, Valentino Rossi avrà il compito di istruire cinque piloti asiatici selezionati dalla Yamaha.
 
Il gruppo di giovani talenti, di età compresa tra i 16 ed i 21 anni e tutti provenienti dal campionato asiatico (ARRC), avrà una full immersion di cinque giorni con un tutore d'eccezione, Valentino, al Ranch di Tavullia e sul circuito di Misano.
 
La Casa giapponese si fida ciecamente delle capacità del numero 46: il suo programma giovani si legherà indissolubilmente alla VR46 Riders Academy, alla ricerca del campione del futuro.
 
"Questa iniziativa è una grande conquista, ma solo il primo dei tanti progetti interessanti che saranno effettuati a seguito di questo accordo", ha spiegato il Dottore.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Andrea Dovizioso e Aprilia: fumata grigia
Andrea Dovizioso e Aprilia: fumata grigia
©Ducati: Pecco Bagnaia e Jack Miller spavaldi a Le Mans
Ducati: Pecco Bagnaia e Jack Miller spavaldi a Le Mans
©Andrea Dovizioso: parole chiare su Ducati e Aprilia
Andrea Dovizioso: parole chiare su Ducati e Aprilia
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto