Petronas svela le condizioni accettate da Valentino Rossi

Le rivelazioni del team manager Zeelenberg: "Box sul lato sinistro, strategie decise da noi...".

2 Dicembre 2020

Il team manager del team Petronas Wilco Zeelenberg in un'intervista a Speedweek ha svelato le condizioni che Valentino Rossi ha accettato per correre con il team satellite della Yamaha: "Naturalmente abbiamo pensato a tutta la faccenda con molta attenzione. Ma siamo stati molto chiari con Vale: ‘Se guidi per noi, saremo noi a decidere le strategie’. Naturalmente voleva portare la sua gente, ma gli abbiamo detto che siamo noi ad avere la responsabilità finale, nonostante il suo contratto con Yamaha"

"Sostituirà Fabio anche come posizionamento nel box, dal lato sinistro. Sarà il lato opposto a quello a cui era abituato nel team ufficiale. Questo può sembrare un dettaglio, ma per noi era importante che non prendesse il posto di Franco. Vogliamo che si spingano a vicenda".

Sull'arrivo del Dottore: "La Yamaha aveva già promesso a Valentino un posto per il 2021. Per noi c’erano altri piloti sul mercato, ma non uno in particolare e avendo la Yamaha promesso a Rossi un posto da noi, sarebbe stato stupido non considerare una sfida del genere".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Valentino Rossi: Zoran Filicic non usa giri di parole
Valentino Rossi: Zoran Filicic non usa giri di parole
©Valentino Rossi: spunta un 'no' alla Suzuki
Valentino Rossi: spunta un 'no' alla Suzuki
©Per Fausto Gresini piccoli ma significativi passi avanti
Per Fausto Gresini piccoli ma significativi passi avanti
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle