MotoGp, Quartararo si sfoga: "Io solo contro il mondo"

Il centauro francese: "La Yamaha ora è cambiata, me lo dimostri"

1 Dicembre 2022

Quartararo: "La Yamaha ora è cambiata, me lo dimostri"

Fabio Quartararo in un'intervista al canale Youtube di Manuel Pecino è tornato a parlare del Mondiale di MotoGp appena concluso: il pilota francese, nettamente al comando dopo la prima metà di Mondiale, ha subito la rimonta di Pecco Bagnaia ed ha dovuto accontentarsi della seconda posizione: "Mi sono sentito da solo a lottare contro il mondo. In pista c'erano quattro Yamaha, ma sia il team satellite che il mio compagno hanno avuto molti problemi. Non avevo punti di riferimento".

La crescita della Ducati è stata decisiva: "A Misano ad esempio l'anno scorso ero a tre secondi da Pecco e sono arrivato secondo; e quest'anno ho finito cinque secondi e quinto. È stato molto frustrante perché ho dato il 100%".

La Yamaha sta cambiando per reagire al predominio Ducati: "Quando sono arrivato la Yamaha era una moto dolce, quella che tutti volevano, una moto facile. In questi tre anni il carattere è molto cambiato, Crutchlow mi ha detto che è la moto più fisica che avesse mai guidato. La mentalità sta cambiando e per questo ho rinnovato. Ma in questi anni dovranno dimostrarmelo". 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLa MotoGp riabbraccia Dani Pedrosa: confermato il rientro da wild card
La MotoGp riabbraccia Dani Pedrosa: confermato il rientro da wild card
©Getty ImagesBagnaia:
Bagnaia: "Ducati fa parte di me, ma ho ancora un punto debole"
©Getty ImagesHonda in pista: Bradl gela Marc Marquez
Honda in pista: Bradl gela Marc Marquez
 
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica
Chi sono gli ultimi 10 allenatori ad aver vinto la Champions League? Le foto
UEFA: la Top 11 dei giovani calciatori del 2022. Le foto