MotoGp, Jorge Martin trionfa su Ducati. Bagnaia e Valentino Rossi dietro

Il centauro spagnolo conquista la sua prima vittoria in carriera.

8 Agosto 2021

Il centauro spagnolo conquista la sua prima vittoria in carriera

Il centauro della Ducati Jorge Martin ha vinto il Gran Premio di Stiria: il pilota del team Pramac centra la prima vittoria della sua carriera in MotoGp, sul podio con lui Joan Mir e Fabio Quartararo.

La gara è caratterizzata dal pauroso incidente in avvio tra Pedrosa e Savadori: in pista si scatena l'incendio per l'esplosione di un serbatoio, e la corsa viene immediatamente sospesa. I due piloti sono ammaccati ma illesi. Alla ripartenza subito guai per Vinales, la moto non parte e lo spagnolo scivola a fondo classifica.

Jorge Martin prende il comando della corsa al quarto giro, sorpassando Miller, e domina il Gp. L'unico che resiste al suo ritmo è Joan Mir, il leader del Mondiale Quartararo controlla e chiude al terzo posto.

Ai piedi del podio Binder, poi Nakagami, Zarco e Rins. Marc Marquez, accusato da Aprilia di alcune manovre al limite, chiude ottavo, Pecco Bagnaia a causa di una scelta di gomme sbagliata è appena undicesimo. A terra l'altro ducatista ufficiale Jack Miller.

Valentino Rossi chiude al tredicesimo posto, ottimo Dani Pedrosa, decimo al rientro e dopo la paura iniziale. Quartararo ha ora 40 punti di margine in classifica generale sul secondo in classifica, Zarco.

Ordine di arrivo (primi dieci)

Martin
Mir
Quartararo
Binder
Nakagami
Zarco
Rins
M.Marquez
A.Marquez

Pedrosa

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Sportal.itMarco Melandri alimenta i dubbi di Marc Marquez
Marco Melandri alimenta i dubbi di Marc Marquez
©Getty ImagesMarc Marquez non spinge troppo per non rischiare
Marc Marquez non spinge troppo per non rischiare
©Getty ImagesFabio Quartararo frenato dalla sua stessa squadra
Fabio Quartararo frenato dalla sua stessa squadra
©Getty ImagesAndrea Dovizioso sorride al fianco di Valentino Rossi
Andrea Dovizioso sorride al fianco di Valentino Rossi
©Getty ImagesValentino Rossi non si arrende e preannuncia il bis
Valentino Rossi non si arrende e preannuncia il bis
©Getty ImagesMotoGp, Pecco Bagnaia continua ad andare forte a Misano
MotoGp, Pecco Bagnaia continua ad andare forte a Misano
 
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle