Marquez ringrazia e si scusa con Lorenzo

5 Marzo 2016

Marc Marquez è soddisfatto di come si sono conclusi i test in Qatar: "Abbiamo salvato la preseason. Eravamo messi molto male, senza ritmo e senza capire cosa stesse succedendo, quindi abbiamo fatto dei grandi cambiamenti. La Honda ha fatto la sua parte, ma la scommessa è stata principalmente mia, della mia squadra e del mio capomeccanico".
 
"Dopo la caduta abbiamo trovato un grande passo in avanti. Siamo rimasti fermi parecchio tempo ai box, perché volevo un cambiamento radicale sulla moto. L'abbiamo fatto ed ha funzionato", ha aggiunto lo spagnolo.
 
Marquez ha anche parlato di quanto successo nel finale, quando è rimasto nella scia di Lorenzo che stava completando la sua simulazione di gara: "Jorge mi ha passato e pensavo che fosse successo perché non avevo ritmo. Ma poi sono riuscito a seguirlo ed ho finito con lui. Mi sono scusato con lui perché non è carino, ma ne avevo bisogno".
 
"Se la gara fosse domani, credo che potrei lottare per il podio, ma non voglio osare. La situazione è che se arriviamo su un altro circuito ed abbiamo gli stessi problemi che abbiamo incontrato qui, allora saremo molto lontani perché non possiamo fare tutte le modifiche che abbiamo fatto", la chiosa a Motorsport.com.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©MotoGP, Bradl contro Jorge Lorenzo:
MotoGP, Bradl contro Jorge Lorenzo: "Fare così è sbagliato"
©Valentino Rossi, quale futuro nel Team VR46? Sanchini ha un'idea precisa
Valentino Rossi, quale futuro nel Team VR46? Sanchini ha un'idea precisa
©Aprilia, Aleix Espargarò è chiaro su Andrea Dovizioso
Aprilia, Aleix Espargarò è chiaro su Andrea Dovizioso
 
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto