Lungo intervento per Jorge Martin: il bollettino

Diverse le fratture ricomposte dagli specialisti dell'Ospedale Universitario Dexeus di Barcellona.

22 Aprile 2021

L'intervento, effettuato a Barcellona, è riuscito: l'obiettivo è tornare in tempo per il Mugello.

E' riuscito il lungo intervento chirurgico cui si è sottoposto Jorge Martin, pilota spagnolo della Ducati Pramac vittima di una brutta caduta nelle libere del Gp del Portogallo. A comunicarlo è stata proprio Pramac Racing, attraverso una nota ufficiale.

Martin aveva riportato fratture allo scafoide, al primo metacarpo della mano destra e alla caviglia destra, che sono state ridotte chirurgicamente. Le fratture all’osso piramidale del polso destro e al quinto metacarpo della mano sinistra sono state invece ridotte e immobilizzate, senza necessità di intervenire chirurgicamente. La frattura al piatto tibiale sinistro è stata ridotta tramite artroscopia.

Il lungo intervento è stato eseguito dai dottori Xavier Mir, David Campillo e Joan Carles Monllau, nel Dipartimento di Traumatologia (ICATME) dell'Ospedale Universitario Dexeus di Barcellona. Jorge Martin rimarrà in ospedale sotto osservazione per altre 72 ore. In seguito dovrà osservare qualche giorno di riposo prima di iniziare la riabilitazione: l'obiettivo è quello di tornare in pista per il GP d’Italia al Mugello, in programma il prossimo 30 maggio.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Screenshot tratto da InstagramFabio Quartararo - Valentino Rossi: ecco cosa si sono detti
Fabio Quartararo - Valentino Rossi: ecco cosa si sono detti
©Getty ImagesMotoGp, Giacomo Agostini lancia l'allarme su Marc Marquez
MotoGp, Giacomo Agostini lancia l'allarme su Marc Marquez
©Getty ImagesMax Biaggi lancia la sfida a Valentino Rossi
Max Biaggi lancia la sfida a Valentino Rossi
 
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto
Champions League: Real Madrid - Chelsea 1-1, le foto