Lorenzo: "Sono meglio dell'anno scorso"

16 Marzo 2016

"Sono cambiate tantissime cose, i pneumatici sembrano uguali dall'esterno ma per i piloti la differenza è notevole. C'è anche una nuova elettronica, che è la stessa per tutti, meno sofisticata, è più difficile controllare la moto. Im ogni caso, finora le cose sono andate bene, nei test abbiamo avuto un ottimo feeling. Siamo in una posizione migliore rispetto all'anno scorso", sono queste le prime parole del campione del mondo Jorge Lorenzo nell'attesissima (e tesa) conferenza stampa di Losail, in Qatar, dove domenica prenderà via il Mondiale 2016 di MotoGp.
 
"Entrando in gara, ci abitueremo a queste nuove condizioni, le cose andranno molto bene. Quest'anno inizierà con il piede giusto, a differenza dell'anno scorso", continua il centauro della Yamaha.
 
E' il campionato più equilibrato della storia? "E' possibile".
 
Il finale polemico della scorsa stagione: "Ha portato più popolarità, è stato importante per lo sport, la gara di Valencia, è stata, come hanno detto, la gara del secolo. In ogni caso ho vinto e sono contento di quello che ho fatto".
©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
©Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
©Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
©Euro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
©Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
©Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle