Lorenzo: "Rossi perdeva in ogni caso"

"Sanzione o no, perdeva lo stesso il Mondiale. Il biscotto? Ne parlano solo in Italia".

12 Novembre 2015

Jorge Lorenzo torna di nuovo a parlare del turbolento finale di Motomondiale, difendendo con orgoglio il titolo conquistato a Valencia, che secondo tanti appassionati è "di cartone".
 
"Le immagini tra Rossi e Marquez a Sepang non devono ripetersi in un circuito del motociclismo. Si poteva evitare questo contatto. Non credo che Rossi volesse farlo cadere, ma voleva farlo uscire dalla pista. Però, è chiaro che Rossi allarga la gamba. Ad un altro pilota lo avrebbero fatto rientrare ai box, ma comunque, con il suo ritmo, anche se non veniva sanzionato e partiva in prima fila, Rossi avrebbe perso comunque il Mondiale", ha spiegato a Cuatro.
 
Sul futuro in Yamaha: "Se io e Rossi siamo nemici? No, siamo rivali. Non ho nemici in questa vita. Marquez? E' un pilota incredibile, mi piacerebbe correre con lui nella stessa squadra, ma io e Rossi formiamo una grande squadra. Capisco la sua frustrazione per aver perso il mondiale, ma avrà questo mese per riflettere".
 
Il biscotto: "Solo in Italia si è parlato di questo, credono alla versione di Rossi. Anche in Spagna lui ha tantissimi tifosi e non cambieranno idea. Marquez e Pedrosa hanno lottato e dato tutto, siamo andati a un ritmo bestiale".
 
©

ULTIME NOTIZIE:

©Tony Cairoli, numero di Valentino Rossi e sorpresa alla Gianluigi Donnarumma: non aveva capito
Tony Cairoli, numero di Valentino Rossi e sorpresa alla Gianluigi Donnarumma: non aveva capito
©Valentino Rossi, videomessaggio a sorpresa per Lewis Hamilton
Valentino Rossi, videomessaggio a sorpresa per Lewis Hamilton
©Motocross delle Nazioni, l'Italia e Tony Cairoli in trionfo
Motocross delle Nazioni, l'Italia e Tony Cairoli in trionfo
©Maverick Viñales, prime commoventi parole dopo l'incidente mortale del cugino
Maverick Viñales, prime commoventi parole dopo l'incidente mortale del cugino
©Superbike, Toprak Razgatlioglu non ha rivali a Jerez
Superbike, Toprak Razgatlioglu non ha rivali a Jerez
©Dean Berta Viñales, il pensiero del Dottor Costa
Dean Berta Viñales, il pensiero del Dottor Costa
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle