Le gomme tradiscono Valentino Rossi, i tifosi no: emozionante tributo

Il centauro della Yamaha non ha potuto brillare nella sua ultima recita in carriera a Silverstone.

29 Agosto 2021

Il centauro della Yamaha non ha potuto brillare nella sua ultima recita in carriera a Silverstone.

Le gomme hanno tradito Valentino Rossi, che non ha potuto brillare nella sua ultima recita in carriera a Silverstone, una delle piste più amate dal Dottore. Dopo un sabato promettente e un ottavo posto nelle qualifiche ufficiali, domenica il numero 46 della Yamaha Petronas è andato subito in difficoltà, e ha chiuso il Gp di Gran Bretagna in diciottesima posizione.

Un addio malinconico, che però non ha scoraggiato i tanti tifosi giunti nel circuito per un ultimo tributo al nove volte campione del mondo, amatissimo anche in terra britannica: nell'ultimo giro sugli spalti c'è stato uno scroscio di applausi per il pilota pesarese, che ha risposto ai saluti.

Centinaia i post anche sui social di tanti fan inglesi che si sono resi conto di aver visto per l'ultima volta Valentino Rossi in pista dal vivo: la parola più ricorrente è "Thank You", grazie.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMotoGp: Valentino Rossi e Bagnaia fanno fronte comune su una questione
MotoGp: Valentino Rossi e Bagnaia fanno fronte comune su una questione
©Getty ImagesMotoGp, tutti i tempi del venerdì mattina a Misano
MotoGp, tutti i tempi del venerdì mattina a Misano
©Getty ImagesMotoGp: Andrea Dovizioso, rivelazione su Marc Marquez
MotoGp: Andrea Dovizioso, rivelazione su Marc Marquez
©Getty ImagesYamaha, Franco Morbidelli punta in alto
Yamaha, Franco Morbidelli punta in alto
©Getty ImagesDucati, Pecco Bagnaia ci crede ancora
Ducati, Pecco Bagnaia ci crede ancora
©Getty ImagesValentino Rossi, primo segnale ad Andrea Dovizioso
Valentino Rossi, primo segnale ad Andrea Dovizioso
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?