La pioggia fa paura a Lorenzo

9 Luglio 2016

Dopo aver già discusso dei problemi alle gomme, Lorenzo è tornato sul decimo posto ottenuto nel Gran Premio di Assen.

Questa volta il pilota maiorchino ha parlato dei timori che la pioggia gli crea in gara: "Mi preoccupa non essere competitivo sotto la pioggia, quando non c’è grip, o la pista è troppo scivolosa, non riesco ad essere veloce. Uno dei problemi è che la Yamaha non è una moto facile da guidare in queste condizioni, ma è anche un mio problema".

"Se non mi sento sicuro e non ho grip, non riesco ad essere veloce. In Malesia nel 2012 o a Motegi lo scorso anno sono andato bene perchè c’era molto grip in pista, ma quando non mi fido delle gomme non riesco ad andare forte. Devo fare qualcosa, perchè è importante essere competitivi anche in queste situazioni" ha poi proseguito Lorenzo, che al momento si trova secondo in classifica a 24 punti dal rivale Marquez

©

ULTIME NOTIZIE:

©MotoGp, Marc Marquez spiega le sue condizioni dopo la caduta
MotoGp, Marc Marquez spiega le sue condizioni dopo la caduta
©Valentino Rossi spiazza tutti:
Valentino Rossi spiazza tutti: "Niente record di Agostini? Meglio"
©MotoGp, tutta la gioia di Luca Marini
MotoGp, tutta la gioia di Luca Marini
©MotoGp, Pecco Bagnaia si sente euforico
MotoGp, Pecco Bagnaia si sente euforico
©MotoGp, grande pole di Pecco Bagnaia a Misano: prima fila tutta Ducati
MotoGp, grande pole di Pecco Bagnaia a Misano: prima fila tutta Ducati
©Lorenzo Savadori, la clavicola ha fatto crac: niente Misano
Lorenzo Savadori, la clavicola ha fatto crac: niente Misano
 
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice