Jorge Lorenzo si consola: "Avevo un buon feeling"

Il maiorchino della Ducati mastica amaro ma non si abbatte dopo il Gran premio d'Argentina.

10 Aprile 2017

Jorge Lorenzo mastica amaro ma non si abbatte dopo il Gp d'Argentina. Dopo le deludenti prove la gara del ducatista è durata davvero poco.

“Avevo fatto una grande partenza ed ero riuscito a superare quattro o cinque piloti, però la frenata della prima curva è stata piuttosto caotica, con molti piloti che hanno tentato di superarsi in staccata - ha raccontato il maiorchino -. Io ero all’interno e all’improvviso mi sono trovato addosso a Iannone e purtroppo l’ho toccato sulla gomma posteriore, cadendo. E’ un vero peccato non aver potuto fare neanche la prima curva della gara, perché oggi avevo un buon feeling con la mia moto, però adesso dobbiamo guardare avanti e continuare a lavorare in modo positivo come stiamo già facendo”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesEzpeleta su Valentino Rossi:
Ezpeleta su Valentino Rossi: "Non può finire in questo modo"
©Getty ImagesPaura per Jorge Martin, travolto dalla sua Ducati: le condizioni
Paura per Jorge Martin, travolto dalla sua Ducati: le condizioni
©Getty ImagesValentino Rossi e Marc Marquez fuori dalla Q2
Valentino Rossi e Marc Marquez fuori dalla Q2
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto