Jorge Lorenzo insiste: "Dico quello che voglio"

Il centauro maiorchino battibecca con diversi piloti della MotoGp dopo la critiche a Crutchlow.

10 Marzo 2021

Il centauro maiorchino battibecca con diversi piloti della MotoGp dopo la critiche a Crutchlow.

Jorge Lorenzo in un'intervista ad As respinge al mittente le critiche arrivate da alcuni piloti MotoGp, in particolare Jack Miller e Aleix Espargarò, per le sue dichiarazioni sui social nei confronti di Crutchlow: "Ho fatto un commento sulla caduta di Crutchlow, perché è accaduto quello che ho postato su Instagram alcuni mesi fa e ho scritto in modo esilarante ‘l’ho detto’. Poi per qualche motivo due piloti mi hanno risposto. Come è il caso di Miller, per quello che è successo nel 2019, quando stava per esaurirsi in Ducati, e Aleix, per alcuni motivi che preferisco tenere privati. Hanno approfittato di questa occasione, con la scusa di difendere un altro pilota, per rispondermi. Mi conosci e, quando qualcuno scherza, non è da me tacere".

"Mi piacerebbe un mondo in cui le persone dicano quello che pensano- ha spiegato ad As l'ex pilota -. Questo è ciò che cerco di essere. Prima dovevo stare attento, perché rappresentavo molti marchi e sponsor. Adesso non devo spiegare niente a nessuno, perché ancora di più sono me stesso e dico quello che penso. E quando qualcuno cerca di screditarti o di parlare male di te, devi fermarlo e dirgli che, se seguono quella strada, ha anche delle conseguenze. È la mia mentalità".

L'ex ducatista non rimpiange il mondo delle corse: "Penso di aver preso la decisione giusta. È vero che, se avessi continuato a lottare per vincere gare e campionati del mondo, sarei ancora in gara adesso. Se non avessi avuto l’infortunio di Assen nel 2019, l’anno scorso avrei corso per la Honda e chissà, con quello che è successo a Marquez, come sarebbero cambiate le cose. Ma non perdo un secondo a pensare a cosa mi sarebbe potuto succedere, perché anche a me sarebbero potute accadere cose peggiori e cose migliori. In generale, sono soddisfatto di quello che ho ottenuto".

©Cristian Lovati

ULTIME NOTIZIE:

©Federazione Motociclistica ItalianaValentino Rossi non nasconde la propria emozione
Valentino Rossi non nasconde la propria emozione
©Federazione Motociclistica ItalianaValentino Rossi e Tony Cairoli hanno incontrato Sergio Mattarella
Valentino Rossi e Tony Cairoli hanno incontrato Sergio Mattarella
©Getty ImagesLin Jarvis, retroscena su Valentino Rossi e Maverick Viñales
Lin Jarvis, retroscena su Valentino Rossi e Maverick Viñales
©Sky Racing Team VR46Ducati, Valentino Rossi su Luca Marini:
Ducati, Valentino Rossi su Luca Marini: "Non seguiva la strada giusta"
©Getty ImagesJoan Mir, occhiolino a Marc Marquez e alla Honda
Joan Mir, occhiolino a Marc Marquez e alla Honda
©Getty ImagesCasey Stoner, ammissione su Valentino Rossi e Dani Pedrosa:
Casey Stoner, ammissione su Valentino Rossi e Dani Pedrosa: "Mi lasciò di stucco"
 
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle