Jorge Lorenzo, che ammissione su Valentino Rossi

Il pilota maiorchino a sorpresa sul Dottore: "Lo ammetto, è sempre stato uno staccatore migliore rispetto a me".

6 Aprile 2020

Jorge Lorenzo è tornato a parlare del suo rapporto con Valentino Rossi nei primi, turbolenti anni alla Yamaha in una intervista a ‘Greatest Races’, programma di BT Sports. Ricordando il duello in Catalogna nel 2009, Lorenzo ha commentato così: "In quell’occasione avevo 22 anni, non avevo l’esperienza di oggi. Valentino ne aveva quasi 30 ed aveva tantissima esperienza alle spalle. Diciamolo, è stato sempre uno staccatore migliore rispetto a me, anche in circostanze normali".

"Ho capito come frenare molto tardi solo quando sono andato in Ducati, ma nel periodo in Yamaha lui frenava più forte rispetto a me, quindi ha approfittato anche di questo. Io ero molto più forte in velocità di curva che in frenata. Lui invece aveva questo vantaggio e l’ha sfruttato. Cosa sarebbe successo se fossi entrato in curva qualche metro più all’interno? Non lo sapremo mai, ma probabilmente mi sarei risparmiato il sorpasso ed avrei vinto", ha detto ricordando il sorpasso del numero 46 all'ultima curva.

Le scintille nel box Yamaha in quegli anni non mancarono: "Quando sono passato dalla 250cc alla MotoGP ero molto irriverente fuori ma anche dentro la pista. Volevo tutto subito e pensavo che tutto fosse possibile. Non avevo limiti nella mia testa. Alla terza gara ho vinto, quindi non mi faceva paura niente. L’ho detto pubblicamente e qualcuno l’ha preso per arroganza. Potevo essere un po’ arrogante forse, perché dicevo che non avevo nessun idolo e non credevo che Valentino lo fosse per me. Sicuramente i suoi fan, ed il pubblico in generale, non l’hanno presa bene, perché non erano abituati a sentire queste dichiarazioni. Ma questo era ciò che pensavo, nella mia testa non c’erano limiti".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©uff. stampa pirelliSuperbike, Toprak Razgatlioglu non si ferma nemmeno in Argentina
Superbike, Toprak Razgatlioglu non si ferma nemmeno in Argentina
©Getty ImagesValentino Rossi, per Jonathan Rea non ci sono dubbi
Valentino Rossi, per Jonathan Rea non ci sono dubbi
©Getty ImagesMotoGp, Joan Mir non sente la pressione
MotoGp, Joan Mir non sente la pressione
©Getty ImagesHonda: Alberto Puig al veleno sulla Ducati
Honda: Alberto Puig al veleno sulla Ducati
©Getty ImagesScoppia il caso in MotoGp: due scuderie contattano Fabio Quartararo
Scoppia il caso in MotoGp: due scuderie contattano Fabio Quartararo
©Getty ImagesPecco Bagnaia, retroscena su Valentino Rossi:
Pecco Bagnaia, retroscena su Valentino Rossi: "Nervosissimo"
 
Lazio e Inter fuori controllo: le foto della rissa
Pernille Harder bella da impazzire: le foto
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume II)
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume I)
Gianluigi Donnarumma sbalordisce con un nuovo tatuaggio: le foto
Calcio, le maglie più originali della stagione 2021/2022: le foto
Francia-Spagna 2-1, le pagelle
Djimsiti, che guaio per l'Atalanta: le foto