Jack Miller furioso: "Basta, servono delle punizioni"

"Noi dobbiamo essere da esempio per i giovani".

28 Maggio 2021

Le parole di Jack Miller

Jack Miller (ma non è l'unico, visto i gesti in pista di Fabio Quartararo) non ci sta e alza la voce contro chi ha rallentato appositamente lungo il circuito durante le prove libere, per prendere la scia di un avversario.

"Noi dobbiamo essere da esempio per i giovani, ma oggi c’erano piloti di grande esperienza in un solo gruppo, tutti che stavano aspettando. Non dobbiamo fare così, forse bisognerebbe dare delle punizioni anche in MotoGP“.

“Mi trovo bene con la moto - ha aggiunto in generale il ducatista -. Oggi ho cercato di capire bene come gestire le gomme. Ho girato tanto con gli pneumatici usati, nel pomeriggio la temperatura sull’asfalto era alta, la mescola morbida la puoi usare solo per un paio di giri. Al Mugello ti rendi conto della velocità che raggiungi, arrivare alla prima curva è incredibile. Ho anche provato a tenere il gas più aperto possibile per arrivare più veloce alla fotocellula, ma a un certo punto ho dovuto rallentare".

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
Euro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
©Getty ImagesEuro2020, il tabellone degli ottavi di finale
Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale
©Getty ImagesEuro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
Euro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
©Getty ImagesEuro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
Euro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
©Getty ImagesEuro2020, Luis Enrique incassa la conferma
Euro2020, Luis Enrique incassa la conferma
©Getty ImagesEuro2020, Marek Hamsik si inchina alla Spagna
Euro2020, Marek Hamsik si inchina alla Spagna
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle