Iannone pensa già alla Suzuki

2 Giugno 2016

Tra presente e mercato, Andrea Iannone prova a concentrarsi sull’imminente prova del Mondiale in Catalogna, anche per dimenticare i veleni del Mugello, ma non riesce a dribblare le domande relative al futuro in Suzuki:
 
"Vivo il presente, al momento sono un pilota Ducati, ma la Suzuki è un'ottima moto, soprattutto per quanto riguarda il telaio e questo è stato molto importante per la mia decisione” ha detto il pilota abruzzese alla vigilia delle prove libere del Gp di Catalunya, al cui circuito Iannone lega il ricordo di ottime performances:
 
 “Questa pista mi piace moltissimo, in passato ho vinto qui in 125 e Moto2, è sempre bello quando si hanno buoni ricordi. Ripartiamo dal Mugello, dove siamo stati molto competitivi, anche se sono stato sfortunato con la partenza".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Fabio Quartararo - Valentino Rossi: ecco cosa si sono detti
Fabio Quartararo - Valentino Rossi: ecco cosa si sono detti
©MotoGp, Giacomo Agostini lancia l'allarme su Marc Marquez
MotoGp, Giacomo Agostini lancia l'allarme su Marc Marquez
©Max Biaggi lancia la sfida a Valentino Rossi
Max Biaggi lancia la sfida a Valentino Rossi
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto