Giacomo Agostini schierato con Marc Marquez

Dura presa di posizione del quindici volte campione del mondo.

13 Maggio 2021

Le parole di Giacomo Agostini

Giacomo Agostini si è schierato dalla parte di Marc Marquez e dei piloti preoccupati dalla piega che sta prendendo la MotoGp. "Per me queste moto stanno diventando troppo potenti e difficili da portare al limite. Non è solo una questione di velocità che sta andando fuori controllo, ma di tutto quello che i piloti, sempre più in crisi con le braccia, devono sopportare. Dalle catene più robuste ai freni più potenti, a gomme con una finestra d’utilizzo sempre minore, e un’aerodinamica esagerata".

"Secondo voi la gente si divertirebbe di meno se si corresse con motori da 800 come fino qualche anno fa? Noterebbe la differenza quando si battaglia? Io credo di no, perché sono i piloti a dare spettacolo", le parole pronunciate dal quindici volte campione del mondo a La Gazzetta dello Sport".

©Cristian Lovati

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
Euro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
©Getty ImagesEuro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
Euro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
©ItalpressEuro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
Euro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
©Getty ImagesEuro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
Euro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
©Getty ImagesEuro2020, Italia: Giorgio Chiellini aggiorna sulle sue condizioni
Euro2020, Italia: Giorgio Chiellini aggiorna sulle sue condizioni
©Getty ImagesChristian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
Christian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle