Ducati, Fonsi Nieto lapidario su Andrea Dovizioso

"Il suo ciclo alla Ducati era finito da tempo".

22 Febbraio 2021

"Il suo ciclo alla Ducati era finito da tempo".

Il coach del team Ducati Pramac Fonsi Nieto in un'intervista ad As ha giudicato corretta la scelta della scuderia di Borgo Panigale di dividersi da Andrea Dovizioso: "Il ciclo di Dovizioso era già finito prima dell’inizio della scorsa stagione", è il lapidario commento dell'ex pilota.

Nieto è sicuro che la squadra di quest'anno del team ufficiale, composta da Jack Miller e Pecco Bagnaia, darà soddisfazioni: "Quest’anno la squadra avrà due piloti di grande talento: Miller ha già mostrato di cosa è capace e Bagnaia, pur essendo stato molto sfortunato, quando ha avuto l’occasione ha dimostrato di poter essere con i migliori. La scommessa della Ducati avrà molto, molto successo. Dare una svolta e generare nuove speranze è stata una decisione saggia".

Per quanto riguarda Pramac, Fonsi Nieto si aspetta molto da Zarco e Martin: "Abbiamo grandi aspettative, perché Zarco, ben gestito e con la nostra moto, saprà correre molto bene. Mentre vedo Jorge che vuole conquistare il mondo, bisognerà frenarlo un po' e avere pazienza per vederlo maturare a dovere".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMarc Marquez: Livio Suppo rompe gli indugi
Marc Marquez: Livio Suppo rompe gli indugi
©Getty ImagesValentino Rossi, Razali svela un retroscena
Valentino Rossi, Razali svela un retroscena "da pelle d'oca"
©Getty ImagesGresini, lo straziante ricordo di Loris Capirossi
Gresini, lo straziante ricordo di Loris Capirossi
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle