Ducati, Dall'Igna senza peli sulla lingua: "I rivali ci copiano le idee"

Il direttore generale della casa di Borgo Panigale ha detto la sua sulla stagione appena conclusa.

4 Dicembre 2022

Il direttore generale della casa di Borgo Panigale senza peli sulla lingua

L'ultima è stata una stagione trionfale per la Ducati, che oltre aver vinto il titolo piloti con Pecco Bagnaia, ha conquistato anche il titolo per la categoria costruttori, senza dimenticare il successo di Alvaro Bautista nella categoria Superbike.

Il direttore generale della casa di Borgo Panigale, Luigi Dall'Igna, a margine della premiazione FIM che si è tenuta a Rimini nella serata di sabato 3 dicembre, ha fatto un bilancio sull'ultima annata, senza però risparmiare una frecciatina ai rivali: "Una stagione con risultati meravigliosi, siamo orgogliosi della doppietta e del lavoro compiuto. Il titolo di Alvaro non è secondo a nessuno, ma io non avevo mai vinto il titolo piloti in MotoGP. Vedere i rivali copiare le nostre idee ci rende un po’ orgogliosi, è la conferma della bontà delle nostre idee".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesValentino Rossi chiude il sabato australiano con il sorriso
Valentino Rossi chiude il sabato australiano con il sorriso
©Getty ImagesMotoGp, Livio Suppo drastico su Marc Marquez
MotoGp, Livio Suppo drastico su Marc Marquez
©Getty ImagesValentino Rossi, che colpo di classe:
Valentino Rossi, che colpo di classe: "E' impressionante"
 
La grande grinta di Cristiano Ronaldo fa impazzire i suoi tifosi: le foto
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi