Ducati, Alex Crivillé non si nasconde su Pecco Bagnaia ed Enea Bastianini

L'ex pilota spagnolo è tornato sulla gara dei due ducatisti in Malesia, commentando soprattutto la condotta del pilota del Team Gresini.

24 Ottobre 2022

Alex Crivillé torna sulla gara in Malesia di Pecco Bagnaia ed Enea Bastianini

Alex Crivillé, due volte campione del Motomondiale (classe 125 nel 1989, classe 500 dieci anni dopo), è tornato sulla gara della MotoGp in Malesia parlando con 'Marca': l'ex pilota si è espresso, fra le altre cose, sui primi due classificati, Pecco Bagnaia ed Enea Bastianini, soffermandosi soprattutto sulla condotta di gara di quest'ultimo.

"Bastianini ha fatto una buona gara - ha sentenziato Crivillé -. Sinceramente pensavo che sarebbe rimasto in seconda posizione e non avrebbe mai superato Bagnaia, che la prossima stagione sarà suo compagno nel team ufficiale Ducati. A metà gara, giocando pulito, lo ha superato mentre a fine gara però la sua moto ha sbandato un po' e ha avuto dei problemi di assetto: per questo credo che abbia scelto di accontentarsi del secondo posto, non voleva entrare in battaglia e non l'ha fatto. Ha comunque lottato tanto senza creare rischi per Pecco, che ha meritato di vincere".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesDucati, Tardozzi avverte Bagnaia:
Ducati, Tardozzi avverte Bagnaia: "Ha qualcosa da imparare"
©Getty ImagesMotoGp, Jack Miller va giù duro:
MotoGp, Jack Miller va giù duro: "Sembrano robot"
©Getty ImagesSuperbike, Toprak Razgatlioglu cade ma è davanti
Superbike, Toprak Razgatlioglu cade ma è davanti
 
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica
Chi sono gli ultimi 10 allenatori ad aver vinto la Champions League? Le foto
UEFA: la Top 11 dei giovani calciatori del 2022. Le foto