Dovizioso, c'è il via libera dal chirurgo

"Una placca con sei viti gli permetterà di tornare ad allenarsi e gareggiare" ha spiegato il dottor Porcellini.

29 Giugno 2020

Giuseppe Porcellini, lo specialista di fama mondiale che nella serata di domenica ha operato Andrea Dovizioso, ha parlato con la Gazzetta dello Sport.

"L’unica soluzione era di operare perché la frattura non si sarebbe mai saldata da sola visto il punto in cui si è prodotta - ha riferito -. L’osso impiegherà circa due mesi a saldarsi, ma abbiamo applicato una placca con sei viti, che adesso gli permetterà di tornare ad allenarsi e gareggiare". L'obiettivo è tornare in moto tra 10 giorni.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Ufficio Stampa Ducati CorseMotoGP, Bagnaia si gode la Ducati:
MotoGP, Bagnaia si gode la Ducati: "Sempre meglio"
©Cristian LovatiMotoGP: Marc Marquez tra soddisfazione e ansia
MotoGP: Marc Marquez tra soddisfazione e ansia
©Getty ImagesMotoGP: Valentino Rossi vuota il sacco sul ritorno di Marquez
MotoGP: Valentino Rossi vuota il sacco sul ritorno di Marquez
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto