Cal Crutchlow si espone sul suo futuro e su quello di Valentino Rossi

"Vedrò come inizia il 2020. Lo stesso ragionamento lo faranno il 'Dottore' e Andrea Dovizioso" ha detto l'inglese.

Cal Crutchlow non esclude di appendere il casco al chiodo al termine del prossimo campionato del mondo delle MotoGp.

Il centauro britannico, che a ottobre ha compiuto trentaquattro anni, ha espresso il proprio pensiero nel corso di un'intervista concessa a MCN. "Vedrò come inizierà il 2020 - ha raccontato il pilota del Team LCR -. Valentino Rossi e Andrea Dovizioso faranno la stessa cosa".

"Non mi sono preso un numero esatto di gare per arrivare alla decisione. Con Lucio (Cecchinello, ndr) il rapporto è da sempre franco e sono convinto che alla Honda farebbe piacere che restassi anche il prossimo anno. Si vedrà" ha aggiunto Crutchlow.

valentino rossi, crutchlow

ARTICOLI CORRELATI:

Viñales su Valentino Rossi:
Viñales su Valentino Rossi: "Spero che continui"
MotoGp, Marquez:
MotoGp, Marquez: "Sarà un campionato diverso"
Jorge Lorenzo paragona Valentino Rossi a Michael Jordan
Jorge Lorenzo paragona Valentino Rossi a Michael Jordan
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag