Cal Crutchlow si espone sul suo futuro e su quello di Valentino Rossi

"Vedrò come inizia il 2020. Lo stesso ragionamento lo faranno il 'Dottore' e Andrea Dovizioso" ha detto l'inglese.

Cal Crutchlow non esclude di appendere il casco al chiodo al termine del prossimo campionato del mondo delle MotoGp.

Il centauro britannico, che a ottobre ha compiuto trentaquattro anni, ha espresso il proprio pensiero nel corso di un'intervista concessa a MCN. "Vedrò come inizierà il 2020 - ha raccontato il pilota del Team LCR -. Valentino Rossi e Andrea Dovizioso faranno la stessa cosa".

"Non mi sono preso un numero esatto di gare per arrivare alla decisione. Con Lucio (Cecchinello, ndr) il rapporto è da sempre franco e sono convinto che alla Honda farebbe piacere che restassi anche il prossimo anno. Si vedrà" ha aggiunto Crutchlow.

valentino rossi, crutchlow

ARTICOLI CORRELATI:

Sorpresa: Maverick Viñales rinnova con la Yamaha
Sorpresa: Maverick Viñales rinnova con la Yamaha
Accuse a Valentino Rossi e Marc Marquez: la reazione
Accuse a Valentino Rossi e Marc Marquez: la reazione
Capirossi, rivelazione su Valentino Rossi
Capirossi, rivelazione su Valentino Rossi
Lorenzo alla Yamaha, la data dell'annuncio
Lorenzo alla Yamaha, la data dell'annuncio
Morbidelli non ha più dubbi sul futuro di Valentino Rossi
Morbidelli non ha più dubbi sul futuro di Valentino Rossi
Yamaha: Maverick Viñales svela la richiesta sua e di Valentino Rossi
Yamaha: Maverick Viñales svela la richiesta sua e di Valentino Rossi
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli