Brivio: "Se Valentino Rossi mi telefonasse..."

Il team manager della Suzuki commenta l'indiscrezione di mercato.

Il team manager della Suzuki Davide Brivio ai microfoni di Motorsport.com ha commentato la possibilità di vedere Valentino Rossi sui bolidi della casa di Hamamatsu nella prossima stagione: "Se Valentino mi telefonasse per chiedere un posto in Suzuki e chiudere da protagonista la carriera? In questo momento il posto non ce l'abbiamo, la nostra strategia è continuare con Mir e Rins e in questo momento non sarebbe possibile. Lo stop Coronavirus complica i suoi piani? Credo di no, la scelta di Yamaha è chiara, possono permettersi di rimanere in attesa di Valentino. La squadra ufficiale è a posto, tengono lo spazio libero nel team Petronas".

Sull'emergenza Coronavirus: "Quando si parte? Difficile da dire, la situazione che si sta vivendo in Italia arriva negli altri Paesi, non sappiamo quando ci sarà il picco da noi, quanto ci sarà da recuperare... Improbabile maggio, speriamo giugno ma vedendo quello che succede mi vien da pensare luglio, agosto. Spero di no, speriamo di partire prima. Niente vacanza? Sarebbe il meno".

valentino rossi, brivio

ARTICOLI CORRELATI:

Morbidelli fino al 2022 in Petronas
Morbidelli fino al 2022 in Petronas
Rossi-Petronas: ormai ci siamo
Rossi-Petronas: ormai ci siamo
Valentino Rossi-Petronas: ipotesi biennale
Valentino Rossi-Petronas: ipotesi biennale
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa