Ferrari, Hakkinen: "Leclerc non c'entra"

L'ex pilota di F1: "L'addio di Binotto è molto triste"

1 Dicembre 2022

L'ex pilota di Formula 1: "L'addio di Binotto è molto triste"

Il due volte campione del mondo di Formula 1 Mika Hakkinen in un'intervista a Sky Sports si è detto scettico sul possibile coinvolgimento di Charles Leclerc per quanto riguarda l'addio alla Ferrari di Mattia Binotto.

"Quando correvo ho sempre pensato che non serve capire se una persona ti piaccia o meno, ma piuttosto capire quanto è brava, quanto si impegna: questo è ciò che conta davvero. Non è importante se qualcuno ti piace o no, non è qualcosa che interferisce con il successo. Bisogna lavorare nel team, rispettare il talento delle persone, le loro conoscenze e il loro impegno. Dubito quindi che ci sia della verità in queste voci".

Hakkinen ha poi definito l'addio di Binotto "una cosa molto triste, perché lo ritengo una grande personalità e un grande uomo".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesGerhard Berger tiene d'occhio Lewis Hamilton
Gerhard Berger tiene d'occhio Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, frecciata di Christian Horner a Mercedes e Williams
F1, frecciata di Christian Horner a Mercedes e Williams
©Getty ImagesFernando Alonso, niente pensione e sogni mondiali
Fernando Alonso, niente pensione e sogni mondiali
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica