Sebastian Vettel: “Ferrari, voltiamo pagina”

"Avevamo dei punti deboli e stiamo provando a risolverli" ha raccontato il tedesco.

13 Marzo 2019

E' inutile girarci intorno. Da lui ci si aspetta molto.

Sebastian Vettel, a pochi giorni dall'esordio stagionale in Australia, ospite del tradizionale Season Launch Event a Melbourne, è apparso rilassato alla vigilia di una stagione alla quale la Ferrari si avvicina con due cambiamenti assai importanti: Mattia Binotto team principal al posto di Maurizio Arrivabene e Charles Leclerc al volante dell'altra Rossa e non più Kimi Raikkonen, salito a bordo di un’Alfa Romeo. "E' un grande cambiamento ma Mattia è la persona che lavora in Ferrari da più tempo, penso oltre 25 anni, per cui non è un volto nuovo – ha raccontato il tedesco -. Penso che la gente lo conosca e abbia imparato a fidarsi di lui. Di sicuro è una nuova sfida per tutti, dobbiamo provare ovviamente a voltare pagina rispetto all'ultima stagione".

"Avevamo dei punti deboli e stiamo provando a risolverli e a fare molto meglio in questa stagione. C'è lo spirito giusto, la macchina sembra buona, vediamo come cominciamo la stagione" ha chiosato Vettel.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Cantine FerrariFerrari già sul podio. Ma sono le bollicine
Ferrari già sul podio. Ma sono le bollicine
©Getty ImagesF1, i dubbi di Carlos Sainz sulla Sprint Race
F1, i dubbi di Carlos Sainz sulla Sprint Race
©Getty ImagesLewis Hamilton, spunta l'ipotesi di boicottaggio
Lewis Hamilton, spunta l'ipotesi di boicottaggio
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle