Hamilton: "Ferrari? Non sono preoccupato"

"Sono felice di essere tornato in pista, per fare quello che amo di più".

22 Febbraio 2019

Il pilota della Mercedes Lewis Hamilton a Sky ha parlato dopo i test della F1 a Barcellona: "Sono felice di essere tornato in pista, per fare quello che amo di più. Ci sono da affrontare nuove sfide, perché sono molti gli aspetti sui quali dobbiamo lavorare. Le prove sono prove, stiamo testando tutto per l'inizio della stagione. Non ci concentriamo sui tempi, ma sull'evoluzione della macchina e delle gomme. Inoltre dobbiamo capire al meglio il sistema di ingegneria. Non conta quanto siamo stati veloci a Barcellona, sarà importante il tempo nel Q3 delle prove del primo Gran Premio".

La velocità della Ferrari: "I loro tempi non mi preoccupano, ognuno ha il suo modo di approcciare la stagione. E’ irrilevante in questo momento se qualcuno è più veloce in pista".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, parole a sorpresa dello storico rivale di Lewis Hamilton
F1, parole a sorpresa dello storico rivale di Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, per il mondiale Hakkinen crede ancora in Lewis Hamilton
F1, per il mondiale Hakkinen crede ancora in Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, Lewis Hamilton non vuole arrendersi
F1, Lewis Hamilton non vuole arrendersi
©Getty ImagesF1, botta e risposta Sainz-Ricciardo
F1, botta e risposta Sainz-Ricciardo
©Getty ImagesF1, pit stop ancora lento: da Carlos Sainz una frecciata alla Ferrari
F1, pit stop ancora lento: da Carlos Sainz una frecciata alla Ferrari
©Getty ImagesF1: per Charles Leclerc le notizie sono solo buone
F1: per Charles Leclerc le notizie sono solo buone
 
Lazio-Fiorentina 1-0, le pagelle
Juventus-Sassuolo 1-2, le pagelle
Sakina Karchaoui, la bellissima calciatrice del PSG. Le foto
Milan-Torino 1-0, le pagelle
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle