Hamilton: “Ferrari? Non sono preoccupato”

"Sono felice di essere tornato in pista, per fare quello che amo di più".

22 Febbraio 2019

Il pilota della Mercedes Lewis Hamilton a Sky ha parlato dopo i test della F1 a Barcellona: "Sono felice di essere tornato in pista, per fare quello che amo di più. Ci sono da affrontare nuove sfide, perché sono molti gli aspetti sui quali dobbiamo lavorare. Le prove sono prove, stiamo testando tutto per l'inizio della stagione. Non ci concentriamo sui tempi, ma sull'evoluzione della macchina e delle gomme. Inoltre dobbiamo capire al meglio il sistema di ingegneria. Non conta quanto siamo stati veloci a Barcellona, sarà importante il tempo nel Q3 delle prove del primo Gran Premio".

La velocità della Ferrari: "I loro tempi non mi preoccupano, ognuno ha il suo modo di approcciare la stagione. E’ irrilevante in questo momento se qualcuno è più veloce in pista".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLewis Hamilton, offerta di lavoro a sorpresa
Lewis Hamilton, offerta di lavoro a sorpresa
©Charles Leclerc:
Charles Leclerc: "Speriamo di avere smesso di soffrire"
©Getty ImagesCharles Leclerc:
Charles Leclerc: "Speriamo di avere smesso di soffrire"
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle