Ferrari all'attacco: le parole di Charles Leclerc e Carlos Sainz

Il Cavallino è a soli 7,5 punti dalla McLaren: la fiducia dei due piloti cresce dopo le ultime prestazioni e i segnali positivi dal nuovo motore.

10 Ottobre 2021

Il Cavallino è a soli 7,5 punti dalla McLaren: la fiducia dei due piloti cresce dopo le ultime prestazioni e i segnali positivi dal nuovo motore.

C'è un clima di soddisfazione in casa Ferrari dopo la gara di Istanbul. Nonostante il podio sfumato di Leclerc la scuderia di Maranello si è riavvicinata alla McLaren, ora a 7,5 punti in classifica costruttori, e sono arrivati tanti segnali positivi dalla monoposto e dal motore. Così Carlos Sainz: "Il nuovo motore ci dà qualcosa in più e dimostra che stiamo lavorando, che non ci fermiamo. Abbiamo portato un aggiornamento a sette gare dalla fine, quando già tutti pensano all’anno prossimo, noi continuiamo a cercare qualcosa nel motore e nello sviluppo". 

"Non vogliamo finire quarti e ottavi, vogliamo vincere - ha spiegato Sainz, arrivato ottavo dopo una bella rimonta -. Oggi è stata una bella emozione perché stata la prima gara veramente all’attacco in Ferrari, mi sono divertito. Ne voglio di più così".

In Leclerc resta l'amarezza per il podio mancato, ma anche la certezza di essere sulla strada giusta: "Weekend positivo in generale, ma ovviamente sono un po’ deluso dalla fine. Sicuramente abbiamo avuto una bella macchina oggi, soprattutto nel primo stint. Il secondo stint è difficile da giudicare, perché le gomme non erano al posto giusto". 

"Noi abbiamo provato ad andare fino alla fine senza fermarci, quanto  tutti hanno messo le nuove, noi andavamo più forte di loro nei primi 6-7 giri. Ci siamo detti che forse non c’era tanto da guadagnare nel fermarci, ma dopo altri sei o sette giri vai oltre il graining e lì tornava la performance con la nuova intermedia. In quel momento ci siamo fermati perché perdevamo troppo, ma ormai era troppo tardi”.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1: per Charles Leclerc le notizie sono solo buone
F1: per Charles Leclerc le notizie sono solo buone
©Getty ImagesF1: vince Verstappen, poi la confessione su Lewis Hamilton
F1: vince Verstappen, poi la confessione su Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, da Lewis Hamilton un'amara ammissione ad Austin
F1, da Lewis Hamilton un'amara ammissione ad Austin
©Getty ImagesF1, GP Stati Uniti: Verstappen batte Hamilton, Leclerc 4°
F1, GP Stati Uniti: Verstappen batte Hamilton, Leclerc 4°
©Getty ImagesF1, Charles Leclerc chiede la collaborazione di Carlos Sainz
F1, Charles Leclerc chiede la collaborazione di Carlos Sainz
©Getty ImagesF1, Max Verstappen sa quello che deve fare
F1, Max Verstappen sa quello che deve fare
 
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle